Categoria:

35.00

1 disponibili

È disponibile un servizio di spedizione a domicilio. ACQUISTA ONLINE con un servizio di spedizione a domicilio O ritira presso il nostro shop in Via Cavalieri di Vittorio Veneto 14 a Bergamo durante gli orari di apertura:
• Lunedì dalle ore 9:00 alle 13:00.
• Martedì mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 14:30 alle 18:00.
• Sabato dalle ore 9:00 alle 12:30 e dalle ore 14:30 alle 18:00.

Descrizione

Questo volume riproduce 140 disegni di Alberto Martini eseguiti tra il 1895 e il 1936 per “La secchia rapita” di Alessandro Tassoni. L’edizione è a tiratura limitata, prevista di tremila esemplari. La prima tiratura di mille esemplari a cui questo libro appartiene, numerati da 1 a 1000, è stata stampata nel 1988 su carta vergata con filigrana Corolla Book avorio appositamente fabbricata per quest’opera dalle Cartiere Fedrigoni. Questo esemplare è il numero 596. Si può notare anche la goffratura di Grafica e Arte Bergamo, l’editore. A cura di Marco Lorandi. Copertina rigida con sovracoperta e cofanetto originale. Profilo ingiallito con una piccola macchia ma nel complesso in ottime condizioni. “La secchia rapita” è un poema in ottave di argomento eroicomico pubblicato per la prima volta a Parigi nel 1622. Vi è narrata la storia del conflitto tra Bologna e Modena al tempo dell'imperatore Federico II. Durante la battaglia di Zappolino, i bolognesi, dopo un'incursione nel territorio di Modena, furono respinti e inseguiti fino alla loro città; i modenesi si fermarono a un pozzo a dissetarsi e portarono via come trofeo di guerra una secchia di legno.
TricicloBergamo
Invia WhatsApp